• Il potere di un nome

    Josephine Esther Mentzer è nata a New York. I suoi genitori, Rose Schotz, una bellissima donna ungherese, e Max Mentzer, un uomo d'affari cecoslovacco che amava passeggiare di domenica con guanti e bastone, la chiamarono Esty, che divenne Estée quando iniziò ad andare a scuola. La questione del nome fu presto risolta, ma c'era un altro dettaglio che non fu mai ufficialmente rivelato: la sua data di nascita. "Mi chiedi quanti anni ho? Ti dico che non importa", divenne la sua famosa risposta alla domanda sull'età. Dopo tutto era convinta che la vera essenza della bellezza risiedesse nella luminosità, non in un numero.

Top