• Partner

    Per essere certa che tutte le creazioni Estée Lauder avessero sempre gli elevati standard di performance che la sua fondatrice imponeva, Estée aprì il primo laboratorio di ricerca e sviluppo a Melville, New York, nel 1967. Insieme al loro team di scienziati, Estée e Joe "miscelavano, testavano, scartavano e scoprivano" ongni ingrediente che sarebbe stato la chiave dei loro prodotti. Con la crescita dell'azienda, i loro ruoli si definivano sempre di più: "Joe gestiva l'azienda e si occupava dei numeri e della produzione, Io guidavo la forza vendita", spiegò Estée.

  • Partner

    Per essere certa che tutte le creazioni Estée Lauder avessero sempre gli elevati standard di performance che la sua fondatrice imponeva, Estée aprì il primo laboratorio di ricerca e sviluppo a Melville, New York, nel 1967. Insieme al loro team di scienziati, Estée e Joe "miscelavano, testavano, scartavano e scoprivano" ongni ingrediente che sarebbe stato la chiave dei loro prodotti. Con la crescita dell'azienda, i loro ruoli si definivano sempre di più: "Joe gestiva l'azienda e si occupava dei numeri e della produzione, Io guidavo la forza vendita", spiegò Estée.

  • Partner

    Per essere certa che tutte le creazioni Estée Lauder avessero sempre gli elevati standard di performance che la sua fondatrice imponeva, Estée aprì il primo laboratorio di ricerca e sviluppo a Melville, New York, nel 1967. Insieme al loro team di scienziati, Estée e Joe "miscelavano, testavano, scartavano e scoprivano" ongni ingrediente che sarebbe stato la chiave dei loro prodotti. Con la crescita dell'azienda, i loro ruoli si definivano sempre di più: "Joe gestiva l'azienda e si occupava dei numeri e della produzione, Io guidavo la forza vendita", spiegò Estée.

  • Partner

    Per essere certa che tutte le creazioni Estée Lauder avessero sempre gli elevati standard di performance che la sua fondatrice imponeva, Estée aprì il primo laboratorio di ricerca e sviluppo a Melville, New York, nel 1967. Insieme al loro team di scienziati, Estée e Joe "miscelavano, testavano, scartavano e scoprivano" ongni ingrediente che sarebbe stato la chiave dei loro prodotti. Con la crescita dell'azienda, i loro ruoli si definivano sempre di più: "Joe gestiva l'azienda e si occupava dei numeri e della produzione, Io guidavo la forza vendita", spiegò Estée.

  • Partner

    Per essere certa che tutte le creazioni Estée Lauder avessero sempre gli elevati standard di performance che la sua fondatrice imponeva, Estée aprì il primo laboratorio di ricerca e sviluppo a Melville, New York, nel 1967. Insieme al loro team di scienziati, Estée e Joe "miscelavano, testavano, scartavano e scoprivano" ongni ingrediente che sarebbe stato la chiave dei loro prodotti. Con la crescita dell'azienda, i loro ruoli si definivano sempre di più: "Joe gestiva l'azienda e si occupava dei numeri e della produzione, Io guidavo la forza vendita", spiegò Estée.

Top