Estée Lauder compensa le emissioni
di carbonio di tutti gli ordini
effettuati in Italia su esteelauder.it*

Progetto forestale della DOE Mountain,
Stati Uniti (Johnson County, TN)

Il Progetto di miglioramento della gestione forestale
della DOE Mountain
si impegna a proteggere un tratto della foresta
di latifoglie mista di 34 km2 nel nord-est del Tennessee. Questo progetto
promuove la naturale crescita delle foreste e il loro mantenimento grazie
a tecniche di raccolta senza scopi commerciali, per
promuovere la salute della foresta e supportare l’isolamento
di carbonio e il suo immagazzinamento. Il progetto della DOE
Mountain è verificato ai sensi dell’American Carbon Registry
e si stima un impatto sulla riduzione delle emissioni di
carbonio di 38.000 tonnellate di CO2 all’anno.

Il progetto di installazione di filtri
idrologici in ceramica, Cambogia

Il progetto di installazione dei filtri idrologici in ceramica
in Cambogia
aiuta ad assicurare acqua potabile e servizi
igenici basilari a 1.7 milioni di persone e 312.000
famiglie in 7 anni. Grazie all’utilizzo di questi filtri e alla
conseguente sostituzione delle stufe a legna utilizzate per bollire
e sanificare l’acqua, si riducono le emissioni di gas serra
mantenendo così in salute le foreste della Cambogia. Queste
foreste sono importanti depositi di carbonio e fondamentali per la
salute degli ecosistemi e del sostentamento locale,
in particolare per donne e bambini. Questo progetto è verificato
secondo il Gold Standard.

Il Progetto del parco eolico di San
Nikola, Bulgaria

Il parco eolico di San Nikola è il progetto
sull’energia eolica più grande in Bulgaria, e comprende
52 turbine con una totale capacità di 156MW.
Il progetto contribuisce approssimativamente al 22%
della produzione di energia elettrica da fonte
eolica del paese. Situato nel Mar Nero, nella città
nord-orientale di Kavarna, il parco eolico dalla
sua nascita ha prodotto oltre 3.2 milioni MWh di elettricità
e ha impedito la produzione e il rilascio nell’
ambiente di almeno 2 milioni di tonnellate di
emissioni di anidride carbonica. Il progetto vuole
sostituire gli impianti alimentati a combustibili
fossili e ridurre le emissioni di CO2e di circa 244.224
tonnellate all’anno. Questo progetto è verificato
secondo lo standard Verra.

*The Estée Lauder Companies Inc. finanzia progetti per ridurre e compensare le emissioni di
carbonio che provengono dal processo di spedizione e consegna dai nostri magazzini
di Estée Lauder in Italia agli indirizzi dei nostri consumatori (non comprende le opzioni di ritiro in negozio e consegna in giornata).

Top